LA NOSTRA AZIENDA

Tutto ha inizio nel 1934
quando viene acquistata la cascina
da Bernardino, padre di Giovanni.

Persone-7.jpg

L’azienda Pace ha origini
molto lontane

Tutto ha inizio nel 1934 quando viene acquistata la cascina da Bernardino, padre di Giovanni. Nel 1996 subrentrano nell’azienda i figli Dino e Pietro la 4 generazione di agricoltori. Con loro l’azienda inzia il suo processo di crescita e cambiamento, decidono di iniziare ad imbottigliare scegliendo con molta cura e attenzioni i luoghi migliori. I vigneti vengono tutti trattati con la massima cura e attenzione nel rispetto della nostra terra. Vengono utilizzati il meno possibile i prodotti chimici. Godono tutti di ottime posizioni. I Vitigni che lavoriamo sono tutti autoctoni: Barbera, Nebbiolo, Arneis, Favorita, Chardonnay. 

All’inzio la produzione era di 10.000 bottiglie fino ad arrivare ad oggi a 80.000 bottiglie, un numero che può essere gestito a livello familiare con tutta la passione
di chi lo sente veramente come una cosa “sua”. Da poco, due nuove potenti braccia si sono unite a quelle di Dino e Pietro, quelle del figlio di quest’ultimo, Matteo. Non da meno sono gli aiuti delle mogli Tiziana (Dino) e Franca (Pietro), per non parlare della mamma Maria.

Ma altre menti e altre braccia stanno aspettando il loro turno: Lisa, Stefano e Elia che al momento sono ancora impegnati nella scuola. Nel mentre la cantina si sta allargando per dare spazio alle nuove botti e anche nuovi spazi per i visitatori sempre più frequenti, che ammirano questo territorio così unico il Roero.

Persone-20.jpg