Barbera d'Alba DOC
Superiore

Tipo di vino: fermo
Colore: rosso
Regione: Piemonte
Vitigno: barbera
Enologo: Lorenzo Quinterno
Vendemmia: manuale, metà-fine Settembre
Vinificazione: fermentazione in vasche d'acciaio, macerazione di circa 15 giorni. Successivamente il vino viene travasato ed inizia la fermentazione malolattica. Il vino viene affinato su fecce fini per tutto il tempo che precede l'imbottigliamento.
Invecchiamento: avviene in acciaio, in bottiglia la sua vita può essere di 5-6 anni
Chiusura: tappo in sughero (DIAN)
Capacità: 75 cl
Conduzione agronomica: convenzionale
Degustazione: rosso rubino carico alla vista, al naso risulta intenso fresco con una forte sensazioni di prugna e ciliegia. In bocca è importante, caldo, lungo, l'acidità risulta equilibrata e si fonde con la struttura del vino donando piacevolezza e bevibilità, il retrogusto è fresco con sensazioni di confettura.
Abbinamento: ideale con piatti importanti di pasta, carne ed affettati.