Langhe DOC
Pinot Nero

Tipo di vino: fermo
Colore: rosso
Regione: Piemonte
Vitigno: Pinot nero
Enologo: Lorenzo Quinterno
Vinificazione: le uve raccolte rigorosamente a mano vengono pigiate e successivamente fatte macerare a freddo a circa 10° C per circa 24 ore, poi la fermentazione ha inizio con un progressivi innalzamento della temperatura sino a 25° C. L'estrazione del colore dura per circa 10 giorni, dopo il vino viene svinato e conclude la fermentazione primaria privo della vinaccia. La Malolattica inoltre stabilizza dal punto di vista microbiologico il vino che continua il suo affinamento sulle fecce fini. Viene imbottigliato all'inizio dell'estate successiva alla vendemmia.
Degustazione: rosso rubino, brillante non molto intenso. La tipologia di vinificazione premia la fragranza e le note fruttate tipiche della cultivar, piccoli frutti rossi e leggere note di violetta sono le sensazioni che escono dal bicchiere. Secco, giustamente tannico, si presenta lungo e persistente in bocca con un buon equilibrio tra l'alcool e l'acidità che lo rende vellutato. 
Abbinamento: ideale per veloci snack e piatti non troppo grassi e pescato.