Rosanebbia
Vino Rosato

Tipo di vino: fermo
Colore: vino rosato
Regione: Piemonte (Roero)
Enologo: Lorenzo Quinterno
Vendemmia: manuale, Verso la fine di Settembre
Vinificazione: dopo una breve macerazione sulle bucce (8-12 ore) a bassa temperatura (10°-12°C), il mosto viene separato dalle parti solide ed inizia la fermentazione, in vasche d'acciaio, a circa 18°C. Il vino così ottenuto resta sulle fecce di fini per alcuni mesi con batonnage frequenti.
Invecchiamento: in acciaio per alcuni mesi .Questo vino ha una tenuta nel tempo molto buona, ottimo fino a 5 anni
Chiusura: tappo in sughero (DIAN)
Capacità: 75 cl
Conduzione agronomica: convenzionale
Degustazione: il colore risulta di un colore rosato scarico, dovuto dallo scarso apporto degli antociani del vitigno nebbiolo. In compenso l'eleganza del medesimo si evidenzia al naso, con note speziate e fruttate, con sfumature floreali. Al gusto è intenso, lungo, persistente con notevoli sensazioni retrolfattive che ricordano leggermente i petali di rosa.
Abbinamento: si dimostra un vino molto versatile, ottimo con piatti di affettati, pesce alla griglia, zuppe di pesce, carni bianche e rosse.